Amazon Business Exchange 2021

5 ottobre, 2021 | Unisciti a noi in un incontro virtuale per conoscere le strategie dei leader del mondo del procurement di aziende di tutti i settori e imparare come muoverti più velocemente, in modo più smart ed efficiente.

3 modi per rimodellare l’approvvigionamento

3 idee per ridisegnare il procurement - a partire da oggi

Tagliare i costi per mantenere la continuità aziendale mentre ci si destreggia tra più fornitori può fare più male che bene. Ecco come risparmiare (oggi) mentre ci si prepara a crescere (domani).

Il taglio dei costi è una realtà che molte aziende si ritrovano a dover affrontare ciclicamente. Con meno entrate, la maggior parte dei business cerca di proteggersi riducendo le spese, e spesso il dipartimento acquisti subisce dei tagli. Dalla mancanza di forniture essenziali ai tempi di consegna imprevedibili, la rottura della catena di fornitura rende il procurement una parte vulnerabile delle operazioni aziendali.

 

Tuttavia, la semplice riduzione delle spese, pur continuando a destreggiarsi tra più fornitori, può fare più male che bene nel lungo periodo. Le aziende potrebbero ottenere un migliore servizio e rendimento ripensando la strategia di scelta dei fornitori, cavalcando l'onda della trasformazione digitale. In ultima analisi, sarà questo cambiamento a guidare l'ottimizzazione dei costi e a razionalizzare gli acquisti.

 

Ecco cosa abbiamo imparato lavorando con i nostri clienti aziendali in questo periodo di cambiamento che aiutato loro - e può aiutare anche te - a risparmiare oggi e a prepararsi per una maggiore crescita futura.

 

 

1. Procurement strategico = ottimizzazione dei fornitori

 

Le interruzioni e le carenze nella gestione dell’operatività fanno sì che i responsabili acquisti delle aziende siano sempre alla ricerca di nuovi fornitori. Abbiamo sentito molte preoccupazioni simili a partire da fornitori di servizi sanitari, a leader aziendali con i dipendenti in smart working, da scuole con l’insegnamento a distanza.

 

Considerando un modello strategico di fornitori B2B, le aziende possono ridurre le variabili e i rischi associati all'approvvigionamento. Amazon Business lo fa riunendo centinaia di migliaia di venditori in un unico negozio online. Verifichiamo i venditori e le loro credenziali, e assicuriamo una vasta selezione in tutte le categorie di prodotto, risparmiando questo incarico e il tempo che ne deriva ai nostri clienti.  

 

“Amazon Business ci aiuta a crescere grazie alla tecnologia Intel che permette di avere un’esperienza di acquisto molto familiare. Amazon Business sta modificando la natura stessa delle attività di approvvigionamento. I clienti hanno accesso a centinaia di migliaia di fornitori che consentono l'efficientamento del processo di procurement. Inoltre, i prezzi e gli sconti dinamici permettono alle imprese di ottenere un vero valore aggiunto. Phil Vokins, Cloud Services Director - Intel Canada

 

 

2. La trasformazione digitale regna sovrana

 

Una parte significativa dei costi di approvvigionamento è strutturale e riguarda i processi, i sistemi e le infrastrutture necessarie per l'acquisto, il triage, i processi di pagamento e la consegna dei beni. La trasformazione digitale continuerà ad eliminare le spese generali e a ridurre il costo totale degli acquisti. L'apprendimento automatico (machine learning) sta giocando un ruolo fondamentale in questo processo, alimentando le raccomandazioni e le ricerche in modo che gli acquirenti possano trovare rapidamente ciò di cui hanno bisogno. Si può anche guadagnare in efficienza automatizzando attività comuni quali i flussi di approvazione, le liste di riordino e le consegne programmate. Per le aziende più grandi, l'integrazione del catalogo punchout con i sistemi di e-procurement ha ottimizzato diversi passaggi nei processi acquisto. Tutte queste attività si sommano, riducendo i costi e liberando il tempo dei dipendenti per permettergli di concentrarsi su compiti a maggiore valore aggiunto.

 

“Come Direttore degli acquisti, sto valutando di utilizzare piattaforme digitali che ci consentano da un lato, di offrire un miglior servizio ai nostri clienti e dall'altro, di mantenere la nostra competitività in termini di costi. Passare ad Amazon Business ha permesso al mio team di concentrarsi maggiormente sull'aspetto strategico del procurement, senza essere ostacolati dalle spese di poco conto.” Shahzad Saleem, Chief Procurement Officer, Capita

 

 

3. Destreggiarsi nel mondo intricato dei dati di spesa 

 

Abbiamo anche appreso che i nostri clienti desiderano maggiori informazioni sulle spese della loro azienda, in modo da poter individuare opportunità per ridurre i costi. Il trasferimento degli acquisti in un unico negozio online consente di avere il quadro completo per la verifica dei fornitori, l'analisi dei costi e la selezione dei prodotti. Inoltre, è possibile ottenere una migliore comprensione del comportamento d'acquisto utilizzando analisi avanzate e tabelle di dati. Si può sempre monitorare chi sta comprando cosa e per quanto. Il monitoraggio del comportamento d'acquisto e la scoperta di modelli di acquisto possono aiutare a prendere decisioni migliori e a stabilire delle politiche aziendali per indirizzare la spesa dei dipendenti.

 

“Grazie ad Amazon Business possiamo concentrarci sul significato dei dati, anziché preoccuparci della loro attendibilità. Di solito controllavamo i nostri dati sugli acquisti ogni due o tre mesi. Amazon Bsuiness ci permette di esaminarli in tempo reale, il che ci rende molto più veloci nel nostro processo decisionale.” Mark Arrigotti, Head of Global Procure2Pay - Uber

 

Contattaci per scoprire come Amazon Business può accompagnarti nella trasformazione digitale del procurement.
 

 

 

Aggiornamenti sui prodotti